Menu

  • collapseDeutsch (439)
  • collapseEnglish (63)
  • expandEspañol (65)
  • expandFrançais (75)
  • collapseItaliano (33)
  • expandNederlands (28)
  • expandOther Languages (8)
  • expandTürkçe (60)
  • expandРусский (20)

it-other

Plakte | Broschüren | Auszüge

Dec 2004

Indirizzo di saluto in occasione della terza conferenza di partito di „Gegen die Strömung”

Alle forze orientate al comunismo scientifico di tutto il mondo.

Indirizzo di saluto in occasione della terza conferenza di partito di „Gegen die Strömung"

Alle forze orientate al comunismo scientifico di tutto il mondo

30 anni dopo la fondazione di  „Gegen die Strömung"  nel 1974, ora nel novembre/ dicembre  2004 si è tenuta la terza conferenza di partito.

Noi pensiamo, che in questi  30  anni si sono delineate tre caratteristiche o  caratteri salienti che contraddistinguono la lotta e il lavoro di „Gegen die Strömung":

Come prima cosa   fu ed é impiegato molto tempo ed energia, molto lavoro e lotta per ricostituire i nessi causali del movimento comunista mondiale a partire da Marx ed Engels, sulla Rivoluzione d’ottobre e il periodo di Lenin e Stalin contro il tradimento dei revisionisti moderni. Per mettere in risalto il  „dibattito" con Marx, Engels, Lenin e Stalin sullo sfondo dei dibattiti ideologici  e per rappresentare in maniera ferrea questa tradizione e continuità nei dibattiti attuali, anche al prezzo di un momentaneo isolamento.

Il lavoro veramente completo per  garantire questa linea di continuità é una caratteristica essenziale del lavoro di „Gegen die Strömung", che non può essere sminuito ma che deve anzi essere rinforzato. Questo non è in alcun modo solo un’occasione teorica ma comporta soprattutto in collegamento con il legame stretto con gli avvenimenti di storia mondiale delle lotte comuniste, la convinzione solida di continuare questa strada e di non  poter intraprendere alcuna  „nuova " via, che non finisca nel revisionismo e nell’opportunismo.

Come seconda cosa  noi abbiamo l’esigenza di produrre e di propagare nelle nostre fila  i nessi causali  tra la morale comunista e la disponibilità ad intervenire, tra l’odio per l’imperialismo . . . → Read More: Indirizzo di saluto in occasione della terza conferenza di partito di „Gegen die Strömung”

Moriva il compagno Albert Odenthal all'età di 76 anni malato di cancro!

Necrologia Il 10 marzo 2005

Moriva il compagno Albert Odenthal all'età di 76 anni malato di cancro!

Moriva il compagno Albert Odenthal all'età di 76 anni malato di cancro!

Necrologia Il 10 marzo 2005

In quanto compagno responsabile per l'organo "Gegen die Strömung" aveva per oltre 30 anni investito le sue energie nella costruzione di un vero Partito Comunista. Ancora nel novembre del 2004, aveva discusso intensivamente nel corso della redazione delle "Pietre dì paragone" che furono promulgate durante la Terza Conferenza di partito di "Gegen die Strömung" .

… suo odio contro il capitalismo, la posizione profondamente internazionalista proletaria, la valutazione realistica delle attuali difficoltà e del potenziale di base delle lotte della classe operaia, le sue considerazioni analitiche puntuali rispetto alla propaganda nazionalista e razzista, la sua profonda convinzione ottenuta tramite lo studio tenace della necessità del comunismo scientifico ci mancherà.

La sua giovinezza durante il periodo nazista, il compagno Albert la visse nell'area dei 'pirati della stella alpina' quando schifato dalPHitlerjugend si rallegrava per ogni funzionario abbattuto con colpi d'arma da fuoco a Colonia durante gli ultimi anni del regime nazista. Dopo esser stato denunciato mentre passava delle razioni di pane ai lavoratori forzati sovietici, sperimentò sulla sua pelle la realtà delle cantine della Gestapo a Colonia.

Dopo il 1945 trovò occupazione come lavoratore edile, sperimentando la perversa "denazificazione" nella Germania occidentale come un processo nel corso del quale i funzionari torturatori della Gestapo concordavano di aver trattato i prigionieri "sempre in maniera corretta e gentile", in tal modo trovando posto nell'apparato di stato della Germania occidentale.(…)

2009 01

it-blt-2009-01

it-blt-2009-01